ANNO NUOVO? L’IMPORTANTE È METTERSI IN LUCE!

Anno nuovo, luce nuova! Che ne dite di dare un’occhiata alle nuove tendenze 2022? Scopriamo insieme come mettersi in luce!


Mettersi in luce: il ritorno dei lampadari.
Dopo l’era delle lampade ad arco, tornano in voga i lampadari con quel tocco di vintage che dona personalità e stile a tutta la stanza.
I nuovi lampadari non sono appesantiti come in passato da gocce di vetro e decorazioni, ma restano minimal e piuttosto con forme e accostamenti particolari.
Un esempio potrebbe essere quello del lampadario Cloud di Cattelan Italia, semplicemente creato da bolle di vetro che sembrano fluttuare nell’aria.
Oppure Bamboo, sempre di Cattelan Italia, che ricorda i vecchi lampadari a candele ma in chiave moderna e più astratta.

Mettersi in luce: sculture luminose.
Le lampade da terra rimangono in voga, ma quest’anno i modelli che attirano sono quelli che diventano completamente parte integrante dell’arredamento come se fossero delle vere e proprie sculture luminose.
Un esempio? La lampada Thriller di Cattelan Italia che da libertà di interpretazione stuzzicando la fantasia e la creatività di chi la osserva.

Mettersi in luce: risparmiare le energie.
Che siano lampade da terra, da parete o lampadari, ciò che le accomuna tutte nel 2022 è l’ecosostenibilità.
In vista dell’agenda 2030, i produttori si stanno adattando sempre di più alla missione green, utilizzando materiali meno inquinanti anche a livello produttivo e che consumino la minor quantità di energia possibile.
La lampada a piantana Twin, ad esempio, utilizza le luci a LED grazie a un’illuminazione uniforme e a basso consumo.
Se siete curiosi di conoscere meglio le illuminazioni di Cattelan Italia, leggete il nostro post del blog dedicato.

Cercate idee e consigli per una perfetta casa su misura, anche nel reparto luci? Venite a trovarci un uno dei nostri showroom: vi raccomandiamo di fissare un appuntamento per darci la possibilità di dedicarvi il tempo necessario per soddisfare ogni vostra esigenza.

Menu