ARREDARE CON IL ROSA.

La giusta tonalità di rosa donerà alla tua casa un tocco di eleganza e raffinatezza. Scopriamo insieme come arredare con il rosa.

Arredare con il rosa: la tonalità giusta.
La cosa importante quando scegliamo di arredare con il rosa, è scegliere una tinta che non sia troppo forte o pesante.
Le tinte più utilizzate e consigliate sono il rosa cipria, il rosa antico e il rosa pesca.
Il rosa antico è il più richiesto negli ultimi anni, utilizzato anche per le pareti esterne valorizzerà una villa antica o un palazzo da restaurare, donandogli un aspetto più moderno.
Le pareti interne rosa creano un ambiente accogliente.
Utilizzato anche per arredare in stile classico, il rosa antico può essere utilizzato anche per tende e tessuti.
Il rosa cipria, da utilizzare con parsimonia, da un effetto romantico e soft ed è molto ricercato per arredare le camere da letto.
Il rosa pesca, spesso associato all’arancione, da freschezza e brio agli ambienti.
Per la cameretta dei bambini potrete sbizzarrirvi con tutte le tonalità del rosa che vorrete!

 Arredare con il rosa: abbinamenti fiabeschi!
I colori che possiamo abbinare con il rosa sono il grigio, l’oro, il bianco, l’argento, il color panna e il blu petrolio. Qualche accostamento con l’azzurro e il verde se vorrete essere più giocosi.
Come sempre, dipende dall’effetto che vorrete ottenere.
Per il salotto è consigliato l’abbinamento con colori chiari, per mantenere la luminosità della stanza, un tocco di oro (senza esagerare) sarà gradevole ed elegante. Se abbastanza luminoso, possiamo azzardare con un divano color blu petrolio, decorato con dei cuscini rosa e un tappeto abbinato.
Per la camera da letto si consiglia l’abbinamento con il grigio per ottenere un’atmosfera calma, moderna e chic.
In bagno e in cucina è classico l’abbinamento con il bianco, per un bagno signorile possiamo aggiungere dell’oro nei dettagli dei rubinetti.
In ogni caso, qualsiasi abbinamento scegliate, il rosa vi farà sentire come se foste dentro a una fiaba!

Arredare con il rosa: significati e cromoterapia.
Il rosa nella cromoterapia è considerato un colore che trasmette calma, aiuta nella meditazione e a contenere gli istinti aggressivi.Nella nostra epoca è considerato un colore che emana femminilità e amore, ma nell’antichità veniva associato al rosso e veniva indossato anche dagli uomini per trasmettere forza, carattere e personalità.
Associato anche al romanticismo, il rosa vi farà sentire avvolti da calde emozioni romantiche.

Arredare con il rosa: qualche idea.
Cosa ne dite un ampio e comodo divano rosa? Il Divano Air di Lago Design è disponibile in diversi tessuti e colori e propone anche qualche soluzione in rosa!
Ecco un esempio utilizzato in occasione della 53esima edizione di Casa Decor a Madrid.

Menu