IDEE D’ARREDO: COME TRASFORMARE UN BAGNO IN UNA SPA.

Dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro si ha l’esigenza di rilassarsi e tonificare le proprie energie. Un bagno caldo è una delle attività rilassanti per eccellenza. Ma se siete creativi, perché non allestire una piccola Spa nel bagno di casa vostra? In questo articolo vi spiegheremo come trasformare una comune stanza da bagno in un piccolo centro benessere.

Idee d’arredo: spazio ai sanitari detox.
Per realizzare adeguatamente questo progetto vi consigliamo l’acquisto di sanitari che già a prima vista ( e poi al primo uso!) conferiscano un benessere psicofisico. Una vasca da bagno o un box doccia integrato con idromassaggio, ad esempio. Oppure, dotato faretti a led che emettono luci colorate, ideali per conferire maggiore originalità all’ambiente e che sfruttano al meglio gli influssi benefici della cromoterapia: i colori freddi (blu, verde,
viola) trasmettono subito rilassamento; quelli caldi (rosso, arancione, giallo) conferiscono vitalità. Relax o vigore? A voi la scelta!

Idee d’arredo: gli effetti benefici di caldo, vapore e materiali naturali.
Non bastano solo vasca da bagno o box doccia integrato per trasformare il bagno in un centro benessere. In commercio esistono infatti anche box doccia polifunzionali che possono fungere da piccola sauna o bagno turco o, ancora, vasche idromassaggio che possono essere utilizzate come piccole piscine. Lo stesso vale per la scelta dei mobili: sono preferibili materiali caldi come pietra e legno. Optate per legnami esotici, come il teak e il palissandro, che sono resistenti all’umidità. I materiali naturali vanno adoperati anche per arredi complementari come i porta-asciugamani che possono essere in vimini o in bambù.

Idee d’arredo: luci e percorsi sensoriali per un relax totale.
Se si vuole trasformare il bagno in una Spa, serve un occhio di riguardo anche per l’illuminazione, che non dev’essere né troppo lieve, né troppo diretta. Per ricreare un effetto sauna si possono aggiungere anche pietre e candele profumate, oltre alle essenze diffuse nell’ambiente che più rinvigoriscono il nostro umore. Anche l’orecchio vuole la sua parte: cercate una compilation che ricrea i suoni della natura, o se amate il genere più meditativa che porta con la mente a viaggiare lontano. Infine, anche le piante fanno la loro parte: per arredare un bagno come una piccola Spa sono consigliabili felci e orchidee, dall’immediato effetto jungle, che vi daranno l’impressione di sprofondare letteralmente nella natura.

Volete altri consigli d’arredo per il vostro bagno? Passateci a trovare nei nostri showroom!

Menu