Ingresso piccolo? Ecco come arredarlo…

Oggi vi diamo qualche dritta per rendere più confortevole e funzionale anche un ingresso piccolo.

Ingresso piccolo: spazio all’illuminazione.
Spesso gli ingressi piccoli sono caratterizzati dalla mancanza di fonti di luce naturale. A questo si può chiaramente ovviare scegliendo una porta d’ingresso a vetri, che faccia penetrare la luce anche in maniera tenue, o utilizzando la luce artificiale. Faretti dall’alto o dal basso, faranno sicuramente al caso vostro, così come delle piccole guide a luci led posizionate a fondo parete per illuminare letteralmente i primi passi che si fanno entrando in casa. Un’idea sostenibile che darà carattere alla vostra casa, sin dall’ingresso.

Ingresso piccolo: ingrandiscilo con il colore e i riflessi.
Un ingresso piccolo ha spesso la caratteristica di essere buio, a meno sopra alla porta non ci sia una nicchia a vetro o sulla porta stessa ci siano elementi opachi in grado di far trasparire la luce. Il secondo espediente per aumentare la percezione di spazio è quello di ingrandirlo visivamente con il colore: in questo caso il bianco è da preferire. Ma anche le tonalità pastello possono armonizzare il disimpegno donando personalità alla casa. Se poi volete raddoppiare la percezione della metratura, basterà utilizzare una parete a specchio, impreziosita da elementi luminosi che moltiplicheranno l’effetto spaziale.

Ingresso piccolo: parola d’ordine, ottimizzare!
Quando rientrate a casa, quali sono i primi gesti che fate? Abbandonare le chiavi e la mascherina in uno svuota tasche, vi togliete finalmente le scarpe e appendete borse e giacche che hanno pesato tutto il giorno sulle vostre spalle. La soluzione ideale per effettuare tutte queste operazioni in spazi piccoli sono le consolle di design, essenziali e poco profonde, sulle quali appoggiare i piccoli oggetti e gli appendini. In questo caso, meglio prediligere ganci a parete che non occupano spazio. E per riporre le scarpe, una pratica panchettina con rastrelliera (che volendo potete anche posizionare fuori dalla porta), per mettersi, in un attimo, in tutta libertà.

Siete a corto di idee per il vostro ingresso? Veniteci a trovare nei nostri showroom di Milano e Opera per farvi consigliare dai nostri consulenti d’arredo.

Menu