SEDIE DI DESIGN: LE PIÙ FAMOSE DA CONOSCERE.

La sedia è uno degli oggetti più utilizzati, ma lo sapevate che ci sono sedie di design che sono vere e proprie opere d’arte? Scopriamo insieme le più famose da conoscere.


Sedie di design: sedia Barcellona.
Realizzata da Mies Van Der Rohe nel 1929, di design ma anche molto comoda, si presenta come una sedia con poggiapiedi incorporato.
Rivestita in pelle e imbottita, potrebbe essere utilizzata come una vera e propria poltrona in cui mettersi comodi godendosi l’esclusività del design.

Sedie di design: Hybrid chair.
Sedia o cervo? Questa sedia di design è molto particolare, a seduta larga e di colore marrone e nero, si distingue per due corna di cervo posizionate sullo schienale.
Esiste anche una versione in bianco con orecchie di coniglio.
Una sedia di design particolare ma che si presenta comoda, non è una sedia da utilizzare tutti i giorni ma è un ottimo elemento d’arredo da sfoggiare in occasioni speciali.

Sedie di design: sedia Cappellini.
La sedia futuristica Cappellini è esclusivamente una sedia di design da sfoggiare come se fosse una scultura, non è di certo una sedia su cui rilassarsi.
La sua forma geometrica a zig-zag è perfetta per completare il vostro arredamento stile moderno, esiste anche una versione a “s” che risulta più comoda ed è possibile trovarla anche in vimini.

Sedie di design: Chair One.
La Chair One è stata realizzata nel 2003 da Konstantin Grcic ed è adatta sia per interni che per esterni. 
Questa sedia è formata da tante faccette triangolari ed è possibile renderla più comoda utilizzando l’apposito cuscino che si adatta perfettamente alla forma della seduta e dello schienale.

Tenetevi sempre aggiornati sulle novità e sul mondo del design e sugli stili d’arredamento continuando a seguire il nostro blog!
Visitate il nostro sito nella sezione tavoli e sedie per prendere ispirazione.

Menu