Una casa su misura: arredare in stile Provenzale.

Lo stile Provenzale è ispirato al sud della Francia: atmosfera pacata e rilassata creata da un arredamento rustico e tipico della Provenza. Ecco alcuni consigli su come arredare casa in perfetto stile provenzale.

Arredare in stile Provenzale: dai sfogo alla creatività!
Lo stile provenzale è un arredamento che da sfogo alla creatività perché possiamo utilizzare mobili e oggetti d’arredo usati e decorarli con il decoupage.
Il legno è il materiale che piacerà di più ai creativi, un mobile in legno è sempre possibile restaurarlo e sistemarlo utilizzando la tecnica del decapaggio.
Recuperare vecchi mobili è fondamentale per dare personalità all’arredamento, lasciando anche qualche difetto per dare l’idea di “vissuto”.
Ognuno di questi materiali, se utilizzato nel modo giusto, contribuiranno a rendere la tua casa su misura in perfetto stile provenzale.

Arredare in stile Provenzale: utilizzo dei materiali.
Il legno è il materiale più diffuso in una casa arredata in stile provenzale perché rende l’ambiente rustico e naturale.
Il ferro battuto, invece, viene utilizzato per alcuni dettagli come la struttura del letto, piccoli oggetti decorativi, o per l’arredamento esterno come archi ornati con la lavanda.
La lavanda è il fiore più utilizzato per dare colore al prato e alle pareti esterne della casa.
La pietra viene utilizzata per i pavimenti e le pareti, le irregolarità della pietra contribuiranno a donare veracità alla casa.

Arredare in stile Provenzale: colori floreali.
Una delle caratteristiche principale dell’arredamento provenzale è quello di ricordare l’aria di campagna e i prati fioriti tipici della Provenza, per questo motivo i colori più utilizzati sono quelli che ricordano i fiori.
I due colori più utilizzati sono il color lavanda e il bianco, affiancati da qualche tocco di giallo mimosa e dettagli in azzurro.
Possiamo anche azzardare con qualche complemento di arredo con motivi sul rosso.

Arredare in stile Provenzale: dettagli fondamentali.

L’utilizzo dei cuscini farà la differenza, a patto che siano scelti nei colori e nelle trame giuste ispirate alla Provenza.
Scegliete, quindi, dei colori che siano in armonia con il resto dell’arredamento.
L’utilizzo di tende e biancheria con le giuste fantasie, prevalentemente floreali, contribuirà a dare carattere alla vostra stanza.
Potrete trovare qualche spunto venendo a trovarci in uno dei nostri showroom nel reparto tende e biancheria, dove il nostro staff sarà a disposizione per proporvi la soluzione più adatta a voi. Nella camera da letto, dove il colore predominante nello stile provenzale è il bianco, i dettagli della biancheria sono essenziali, potrete anche arricchirla con una tenda da letto ricamata. Per completare l’arredamento possiamo utilizzare dei bouquet di fiori di lavanda, disposti sui davanzali, in bagno e sul tavolo.
Possono essere utilizzati anche bouquet di rose e ranuncoli, sistemati in vasetti di metallo vintage.