Come arredare (alla grande!) un soggiorno piccolo.

Anche un soggiorno piccolo si può arredare con gusto, sfruttando al massimo lo spazio a disposizione: scopriamo insieme come.

Arredare un soggiorno piccolo: questione di vista e di dimensioni…
La prima cosa da fare per arredare la vostra piccola zona di relax è quella di cercare di renderla visivamente più ampia. Come fare? Se in soggiorno avete un’ampia finestra, o la porta finestra che conduce sul balcone, sistemateci il divano quanto più possibile. Un divano che naturalmente avrete scelto delle giuste dimensioni, possibilmente dalle forme arrotondate e accoglienti, che accompagnerete a pouf o sedute leggere per lasciare quanto più spazio possibile per muoversi tra i mobili.

Arredare un soggiorno piccolo: colore o non colore?
Come abbiamo detto altre volte, il bianco e le tinte neutre sono i colori migliori per ampliare otticamente una stanza. Ma questo non vuol dire rinunciare al colore, che potete utilizzare anche su una sola porzione di parete o disseminare per casa con cuscini e oggetti d’arredo colorati. Stesso discorso per il pavimento: meglio preferire tinte neutre e materiali che proseguono in tutta la casa, per dare un’idea di spazio e continuità all’ambiente living.

Arredare un soggiorno piccolo: mobili… con il trucco.
Per ampliare visivamente gli spazi, potete servirvi di specchi e arredi riflettenti che hanno la capacità di donare profondità alla stanza. Oppure, in caso di spazi davvero ridotti, utilizzare mobili a scomparsa che potrete trasformare in pochi semplici gesti. Anche i tavolini che vorrete accompagnare a divano e poltrone sono importanti: sceglieteli piccoli e rotondi, dal design accattivante, per farli diventare il punto focale del vostro amato soggiorno.

Siete in cerca di ispirazione per arredare un soggiorno piccolo? Passateci a trovare nei nostri Showroom di Milano e Opera e affidatevi ai consigli dei nostri consulenti d’arredo.

Menu