UNA CASA SU MISURA: ARREDARE IN STILE MARINARO

Se amate il mare, ma non l’avete vicino a casa e ne sentite la nostalgia potete ricreare un ambiente marino arredando casa vostra in stile marinaro.

Per arredare in stile marinaro sono necessari arredi e decorazioni che siano in grado di ricreare non solo l’ambiente marino, ma anche l’ambientazione delle case sulle spiagge mediterranee. Un parquet in listelli lignei di colore bianco è indispensabile per ricreare l’interno di una barca. Per le pareti consigliamo una tinta unita in blu o in verde smeraldo per richiamare i colori e le sfumature delle profondità marine.

Nell’arredamento del soggiorno, oltre a un divano in tessuto bianco grezzo, non può mancare un mobilio di legno stile shabby chic, che rende la stanza luminosa, il tutto, magari, decorato con adesivi murali che raffigurano barche e marinai.

Per ricreare una cucina in stile marinaro si predilige la tinta unita bianca o azzurra per le pareti e il legno per mobili e accessori. Anche le mattonelle in maiolica, danno subito un’impronta mediterranea alla stanza, così come tessili bianchi per la tavola, magari in tessuti grezzi e naturali come il lino.

Per le camere da letto è preferibile un arredamento a tema con navi e mare, tinta unita in blu (magari solo per una parete) e legno naturale per armadi e comodini. Nella cameretta dei bambini potrete sbizzarrirvi ancora di più, trasformando il letto a castello in una piccola nave, e tingendo a righe bianche e blu una parete, o utilizzando tende decorative con stampa a nodi marinari.

Infine non dimentichiamo il bagno, che può essere reso luminoso con ceramiche vistose e mattonelle a mosaico in tinta blu. Oltre che con “materiali” scenici naturali, come conchiglie, spugne, legni lavorati dal vento, cordame di recupero e tutte le meraviglie che può regalarci il mare.

Menu