CAMBIO DI STAGIONE: QUALCHE IDEA PER INIZIARE.

La primavera è ormai inoltrata, ma questi mesi sono i più critici per via degli sbalzi di temperatura frequenti.
Scopriamo insieme come iniziare ad organizzare il cambio di stagione…ma non troppo!
Cambio di stagione: attenzione agli sbalzi!
Da marzo a giugno, gli sbalzi di temperatura sono all’ordine del giorno, la mattina fa freddo e durante il giorno fa caldo, di notte di nuovo freddo!
Per questo vi consigliamo di liberare l’armadio dai capi più pesanti come giacche invernali e dai piumini pesanti per il letto, ma di tenere a portata di mano ancora qualche trapunta e giacche a vento e piumini leggeri.
Tenetevi a disposizione anche qualche plaid sul divano, e delle calze antiscivolo!

Cambio di stagione: prepararsi all’estate.
Anche se questa potrebbe essere considerata una sorta di “mezza stagione”, vi consigliamo comunque di cominciare ad organizzare e mettere nelle scatole i vestiti e la biancheria più invernale.
In questo modo vi renderete più facile il cambio armadio definitivo a fine Giugno quando inizierà l’estate.
Uno dei modi più comodi per mettere da parte le coperte e i capi ingombranti, è quello di utilizzare i contenitori che si possono mettere sottovuoto una volta riempiti.
Ce ne sono di diversi modelli e grandezze, e basterà aspirare via l’aria con l’aspirapolvere, attaccandola all’apposito beccuccio.
Questo metodo è utile soprattutto se vorrete riporre tutto nel contenitore del letto o nella parte alta dell’armadio.
Per altri spunti e idee, potrete trovare qualche idea su Pinterest!

Cambio di stagione: non solo cambio armadio.
Cambio stagione non significa soltanto cambio armadio, ma anche cambio arredamento! 
Potrete sfruttare questi periodo per aggiungere qualche dettaglio alla vostra casa per renderla più primaverile, potete prendere spunto dallo stile Natural Chic, leggendo il nostro blog.
Troverete anche qualche consiglio d’arredo nel nostro post: “spalanca le porte alla primavera: idee e consigli d’arredo”.
Mettete da parte i piatti e le tovaglie natalizie, e date spazio a colori più chiari e tenui come il verde chiaro, il bianco e il color panna.

Continuate a seguirci e a tenervi aggiornati con le nostre preziose idee e preziosi consigli! Venite a trovarci in uno dei nostri showroom, il nostro staff sarà pronto ad accogliervi.

Menu