COME SCEGLIERE IL PAVIMENTO PERFETTO.

La scelta del pavimento fa davvero la differenza in casa, sia per l’impatto estetico che per altri aspetti. Scopriamo insieme come scegliere il pavimento perfetto in base alle vostre esigenze.
Pavimento perfetto: premesse per la progettazione.
Quando vi ritroverete a dover scegliere un nuovo pavimento, vi renderete conto che il mercato offre un’infinità di opzioni, colori e materiali.
Per evitare di perdere tempo ad analizzarle tutte, la prima cosa da fare è capire in quale stanza avrete intenzione di cambiare pavimento.
Nel caso in cui si tratti di tutta la casa, potrete scegliere lo stesso tipo di pavimento per la maggior parte delle stanze e differenziare solo il bagno.
Se avete animali o bambini, è meglio evitare i pavimenti più delicati come quelli in marmo o in parquet di legno.
Da evitare le piastrelle bianche o troppo chiare se non avete modo di starci dietro tutti i giorni.

Pavimento perfetto: parquet e non parquet.
Se il vostro sogno è quello di avere il parquet ma avete paura della sua delicatezza e manutenzione, esistono varie alternative che daranno lo stesso effetto ma che necessitano di meno attenzione.
Il parquet presenta diverse fantasie e colorazioni, dal beige al marrone scuro.
Il materiale più pregiato è in legno massello, ma è quello che richiede più attenzione, soluzioni in compensato rivestito da impiallicciatura in legno sottile sono il giusto compromesso qualità prezzo.
Uno dei vantaggi del parquet è che, anche in inverno, non rimane troppo freddo.

Pavimento da sogno: pavimento in marmo.
Certamente il pavimento in marmo è quello che risulta più prezioso, e dà un vero e proprio tocco prezioso alla casa se abbinato ad un arredamento altrettanto ricercato.
Lo svantaggio del marmo è che richiede più manutenzione di tutti, è necessario effettuare vari trattamenti e lucidature frequenti, ed è facile che si graffi o si rovini.
I colori più utilizzati sono il bianco e il rosa, ma anche il marmo nero può essere una buona scelta per il soggiorno ma è sconsigliato da utilizzare in tutta la casa.

Pavimento da sogno: cotto e piastrelle.
Il pavimento in cotto viene spesso utilizzato per arredare in stile rustico, non richiede particolare manutenzione ed è molto bello alla vista.
Crea un’atmosfera calda ed accogliente, se avete un camino in salotto l’effetto sarà meraviglioso.
Può essere utilizzato sia per gli interni che per gli esterni, fate attenzione a non far cadere oggetti a terra perchè potrebbero scheggiare o rompere le piastrelle in cotto.
Il pavimento piastrellato è il più classico, c’è una vasta gamma di colori, dimensioni e forme, e ciò lo rende il pavimento più utilizzato perchè economico e poco impegnativo.
Creando abbinamenti di colori, potrete ottenere un effetto altrettanto elegante.
Le scelte sono ancora tante, Pinterest potrebbe darvi qualche idea! Continuate a seguire il nostro blog per altre idee e spunti d’arredo, noi vi aspettiamo sempre in uno dei nostri showroom!

Menu