UNA CASA SU MISURA: LO STILE TROPICALE.

Volete portare i tropici a casa vostra? La soluzione è sempre una, l’arredamento! Scopriamo insieme come arredare una casa su misura in stile tropicale.


Lo stile tropicale: il primo impatto è quello che conta.
La caratteristica principale dello stile tropicale, detto anche stile caraibico, è quella di essere molto scenografico e di impatto.
Colori accesi e un’atmosfera allegra, dovranno travolgere subito chiunque entri in casa vostra, nel momento in cui varcherà la soglia.
Spesso ci si confonde con lo stile Jungle, simile allo stile tropicale, di cui vi parleremo in un altro articolo.

La luce è fondamentale per arredare in questo stile, ovviamente parliamo di luce naturale, non di quella artificiale.
Leggete il nostro post su come sfruttare al meglio la luce naturale, per sfruttare al massimo le potenzialità della vostra casa.
Lo stile tropicale rimanda all’ambiente caraibico, e cosa vi viene in mente pensando ai Caraibi?
Non solo Johnny Depp nei panni di Jack Sparrow, ma anche mare, luce e sole!
Per questo è assolutamente importante che scegliate questo stile, solo se avete una casa che permetta di realizzare i giusti punti luce.

Materiali freschi e leggeri come il lino e il cotone, abbinati al legno chiaro e al rattan.
Degli esempi? Immaginatevi il vostro angolo in soggiorno, composto da una poltrona rivestita di cotone bianco, pavimento bianco, un tavolino in legno chiaro con sopra una pianta verde con vaso bianco. Particolari in metallo nero possono aiutare a staccare dai colori chiari, come ad esempio le gambe del tavolino o di una sedia.

Non può mancare la giusta carta da parati, sicuramente la troverete da Instabilelab. L’importante è che raffiguri paesaggi naturali o semplicemente delle foglie di alberi tropicali.
Potrete decidere di abbinare la carta da parati decorata ad una parete bianca e una verde.

Lo stile tropicale: out is in!
L’arredamento da esterno nello stile tropicale si sposta dentro casa!
Sedie e tavolini in rattan o vimini, tavolini in bambù, un’amaca se avete spazio in salotto o in camera da letto, qualche baule stile pirati dei Caraibi dove riporre tovaglie, lenzuola o cuscini per il divano.
Quei fenicotteri che vengono spesso utilizzati in giardino, invitateli ad entrare in casa insieme a pappagalli e uccelli colorati.
Tante piante verdi, come edera, filodendro, aspidistra, monstera deliciosa, chamaedorea o detta anche “palma della fortuna”.
Queste sono alcune delle piante che potrete utilizzare per arredare le stanze, anche il bagno.
Cercate ispirazione sul fidato Pinterest, scrivendo “stile tropicale” avrete l’imbarazzo della scelta.

Lo stile tropicale: consigli pratici.
Avete mai visto una tavola apparecchiata in stile tropicale?
Tovagliette in paglia intrecciate o in bambù color legno chiaro, piatti decorate con foglie di piante verdi, posate con il manico verde o a righe verdi e bianche, sottopentola a forma di voglia e portacandele decorati con paglia o vimini.
L’effetto wow è assicurato!

La camera da letto con letto in bambù, lenzuola color panna con decorazioni di piante, comodini in legno chiaro con qualche dettaglio nero, carta da parati alle spalle del letto e un armadio in legno con uno specchio centrale, che ne dite?

In bagno saranno i tessuti e i dettagli a fare la differenza, asciugamani con decorazioni di piante o animali esotici, porta oggetti in ceramica bianca a forma di cactus, conchiglia o ananas, e contenitori di vetro colorato.
Un ultimo tocco con una pianta adatta a vivere in un ambiente umido come il bagno, ed il gioco è fatto!

Lo stile tropicale: il bello dell’ecologia.
“Natura” è la parola d’ordine dello stile tropicale, e non solo per l’estetica, ma anche per il tipo di materiali che vengono utilizzati.
Corde, cotone, legno e materiali intrecciati, tende e biancheria in tessuto grezzo.
In estate il lino è ideale sia per la sua freschezza che per il suo perfetto ruolo nello stile tropicale, potrete utilizzarlo per le lenzuola, le tende, tovaglie o copridivano.
Date un’occhiata al nostro reparto tende e biancheria per trovare ispirazione!

Lo stile tropicale: vacanze ai caraibi!
Prendere ispirazione sul posto sarebbe sicuramente la cosa migliore, è il sogno di tutti quello di riuscire prima o poi a fare un viaggio ai Caraibi…
A noi piace viaggiare anche con la mente, quindi vogliamo farvi sognare e abbiamo cercato i 5 posti più belli da visitare.

Al primo posto ci sono le Bahamas, vicino alla costa della Florida, un mondo meraviglioso sia dentro che fuori dal mare.
Sole e caldo tutto l’anno, spiagge con sabbia bianca e acqua azzurra che si estendono per chilometri.
Il mondo sottomarino è ricco di coralli e pesci colorati, attenti però agli squali!
Sarebbe bello passare una giornata su un’amaca sorseggiando un drink fresco alla frutta, respirando l’aria di mare…

Il secondo posto se lo aggiudica la Repubblica Dominicana, foreste pluviali e montagne caratterizzano il paesaggio, che non offre soltanto spiagge e vita da mare.
Se amate l’avventura, è un ottimo luogo in cui addentrarsi nella natura per incontrare animali esotici come colibrì o pappagalli colorati!

Terzo posto per Guadalupa, regala esperienze meravigliose grazie alla quantità di pesci tropicali colorati che abitano i suoi mari.
Per questo viene chiamata anche “isola delle belle acque”, e potrete vederlo con i vostri occhi facendo un po’ di snorkeling o partecipando ad una gita in una barca con il fondo di vetro.

Martinica al quarto posto, un’isola delle Hawaii caratterizzata dal vulcano Monte Pelèe.
Il posto ideale dove pensare solo alla spiaggia e al relax sdraiati al sole.
Al quinto posto abbiamo deciso di parlarvi di Cuba, un’isola talmente ricca che non bastano 10 giorni per visitarla tutta!
Cultura, spiagge, allegria e storia vi accompagneranno in una vacanza che sarà dedicata ad alimentare il corpo ma anche la mente.

Noi con questo articolo abbiamo sognato i Caraibi, e vi abbiamo dato qualche consiglio su come portare i tropici in casa vostra…Adesso torniamo alla realtà e vi invitiamo a venirci a trovare in uno dei nostri showroom per chiedere consigli al nostro staff e cercare ispirazione per realizzare la vostra casa su misura!

Menu