LUCE NATURALE: COME SFRUTTARLA AL MEGLIO.

Il modo migliore per illuminare la casa, è quello di sfruttare la luce naturale, siete d’accordo? Scopriamo insieme come sfruttarla al meglio!
Luce naturale: una finestra sul mondo.
La prima cosa da considerare per capire quanta luce naturale abbiamo a disposizione, è il numero e la grandezza delle finestre presenti in casa.
Una volta stabilito, sarà il momento di decidere come utilizzarle.
L’utilizzo delle tende giuste è fondamentale, scegliete colori chiari e tende in tessuti leggeri come il lino o il cotone.
La stanza che di solito richiede più luce è il salotto, mentre la camera da letto ha più bisogno di essere oscurata.
Potrete optare per le tende doppie, mantenendo le tende chiare durante il giorno e quelle di velluto oscuranti per la notte.
Altri consigli su come arredare con le tende, potrete trovarli nel nostro blog, oppure visitate il nostro sito nella sezione “tende e biancheria”.
Tenere pulite le finestre contribuirà a far entrare i raggi del sole.

Luce naturale: spazio agli… spazi!
L’organizzazione della casa contribuisce molto nella distribuzione della luce.
Se avete degli oggetti, dei mobili, o delle piante grandi davanti alla finestra, potrebbero ostacolare la luce.
Avete mai pensato di utilizzare porte di vetro in casa? 
Le porte di vetro per la camera da letto o per il bagno, aiutano a diffondere la luce per la casa contribuendo anche al risparmio energetico!
Eliminate le pareti divisorie inutili, creando spazi più ampi, e scegliete pavimenti di tonalità chiare.
Ecco altri consigli su come scegliere il pavimento perfetto.
Completare l’arredamento con degli specchi può aiutare ad aumentare la luce negli angoli bui, Pinterest come sempre potrà darvi ispirazione.

Continuate a seguirci per altre idee e consigli, e non dimenticate di fare un salto in uno dei nostri showroom!

Menu